Pietrarubbia, la pietra rossa da cui nasce l’arte dei metalli

Uno dei più belli fra i piccoli borghi del nostro territorio, Pietrarubbia deve il suo nome alla pietra rubea, una pietra rossastra che ha donato la sua colorazione alle rocce. Roccia rossa proprio come il rubino, una fra le pietre più nobili e preziose al mondo. E cosa dona di tanto prezioso questo luogo? Il … More Pietrarubbia, la pietra rossa da cui nasce l’arte dei metalli

Saludecio, capitale dell’Ottocento

Forse una delle prime cose che ci venne detta alle elementari fu l’importanza del vocabolario della lingua italiana. Quasi tutte le risposte possiamo trovarle lì, tra le pagine di quel grande librone, quasi certamente impolverato, che tutti abbiamo a casa ma che spesso viene utilizzato solo durante gli esami negli anni della scuola dell’obbligo (e solo perchè per prassi viene … More Saludecio, capitale dell’Ottocento

La campana di Lhasa, un rintocco per due culture

Un semplice rintocco di campana può avvicinare idealmente due culture, due mondi, due religioni? Quando la copia originale della “campana di Lhasa” suona il suo rintocco dal “roccione” di Pennabilli, qualcosa può accadere, nello spirito proprio di chi questa “fratellanza” l’ha iniziata, oltre 300 anni fa. Orazio Della Penna, frate cappuccino che evangelizzò l’Asia appunto … More La campana di Lhasa, un rintocco per due culture

La regione marchigiano-romagnola. Un territorio a misura d’uomo.

Fra le venti regioni che costituiscono nel loro insieme l’Italia, ve ne sono due che potremmo considerare come unica macroregione: Marche e Romagna. Si tratta di un luogo che, oltre a permettere di coniugare su brevi distanze escursioni in alta montagna ed esperienze sulla costa mediterranea,  si contraddistingue per un forte legame storico-culturale in alcune porzioni dei … More La regione marchigiano-romagnola. Un territorio a misura d’uomo.

Il profumo del sole

  C’è un luogo in cui il tempo è fermo, le stagioni si susseguono ma non trascorrono. Ricordo l’acqua della fonte che gelida bagnava le labbra, il mento, il collo e correva giù per la gola quasi dolorosa. La bevevo così avidamente da desiderare di prosciugarla. Ero una bambina con alle spalle ore di corse … More Il profumo del sole